Discoteca EXCALIBUR Provincia di Pistoia Toscana

Discoteca EXCALIBUR Provincia di Pistoia Toscana

89 Views
Published
MARLIANA. Era il 29 dicembre del 1993 e sul poggio di Montaccolle, nel comune di Marliana, si abbassava il ponte levatoio di una mega discoteca-castello, l'Excalibur. Un locale che nel giro di pochi anni era riuscito a diventare un punto di riferimento per il popolo della notte, facendo ballare migliaia di persone e accogliendo anche vari personaggi del mondo del cinema e dello spettacolo allora in voga come Alain Delon ed Alba Parietti. Un investimento importante, ma da destinato a naufragare.

La struttura da anni è in stato di abbandono e il suo degrado è ben visibile nel video che paranormal.investigator.varese ha pubblicato su Youtube. "Discoteca Excalibur" è il titolo del suo viaggio all'interno dell'ex castello, dove ancora oggi si possono immaginare i fasti di un tempo: tra la polvere e la desolazione ci sono ancora i falsi affreschi, i divanetti, i gazebo e le opere murarie che avevano dato a questo locale l'atmosfera medievale.
Ma dalle fiaccole, delle torce e della musica che lo caratterizzavano restano solo i ricordi, perché l'Excalibur - nella terra di gloriose cattedrali della musica dance come il Concorde e il don Carlos - era riuscito a ritagliarsi uno spazio importante.

Era, come detto, la fine del 1993 quando sotto la regia dell'imprenditore Walter Vannelli s'inaugurava l'Excalibur. Un falso castello medievale su una superficie complessiva di 36mila metri quadrati, con una vista mozzafiato e al centro anche di polemiche per il disboscamento necessario alla costruzione. Due anni di successi, poi il declino, con il fallimento e la messa all'asta (nel mezzo l'idea, rimasta tale, di trasformarlo in un ranch ). Nel 1999 l'acquisto per 884 milioni di vecchie lire da parte di un gruppo svizzero.

Ma solo nel 2004, sotto la proprietà del santacrocese Mario Marianelli (suo, allora, anche il Concorde e il Don Carlos), si riparte. Tra sbandieratori e coreografie medievali, l'Excalibur torna ad accogliere dj, musicisti, letterina e più o meno vip. Anche questa seconda esperienza dura l'arco di un paio di anni, fino all'estate del 2005. Poi torce e fiaccole si spengono nuovamente, lasciando spazio al buio del degrado.

Leggenda urbana,edifici abbandonati,lasciati a se stessi,le indagini sono condotte senza asportare,imbrattare,provocare danni. Urban legend, abandoned buildings, left to themselves, the surveys are conducted without remove, deface, damage.
Category
PARANORMAL VIDEOS FROM OTHER COUNTRIES
Sign in or sign up to post comments.
Be the first to comment