Villa Giulia Cerano Novara

Villa Giulia Cerano Novara

277 Views
Published
Villa abbandonata. Il suo Mistero.
Anno 1900, molte famiglie italiane, purtroppo impegnate per colpa del lavoro, lasciavano i propri figli in villeggiatura durante l'estate. In tanti decisero allora di accompagnarli in una casa dove tutti i bambini erano governati da badanti del posto. Ogni bambino veniva segnato su un registro, nome, cognome ed età, e questi si intrattenevano giocando insieme, con i loro giocattoli, o magari si divertivano a colorare e scrivere sui loro quaderni tutti pastrocchiati.
A decenni di distanza, alcuni ragazzi adolescenti, che erano lì a passeggiare nel bosco, intravidero una costruzione dalla distanza e decisero di avvicinarsi per esplorare il luogo. Loro non sapevano una cosa però, quella costruzione era la famosa Villa Giulia, la casa dove venivano lasciati i bambini nell'800. Attorno alla casa, dopo anni e anni, era cresciuto un piccolo boschetto affiancato dal fiume Ticino, nel paese di Cerano. La vecchia casa non era di certo ridotta in buone condizioni, quasi cadeva a pezzi, poco distante da Villa Giulia vi era anche un piccolo villaggio abbandonato, non si conoscono le sue origini. Il gruppo di adolescenti prima di avvicinarsi al grande portone socchiuso, esitò, tutti erano in silenzio e si guardavano negli occhi intimoriti ma allo stesso momento morivano di curiosità. Contarono fino a 3 e pian piano si addentrarono nella casa, aprirono il portone e davanti a loro una scena abbeverante, un grande salone malridotto, i libri e i quaderni dei bambini giacevano sparsi per terra stracciati e ammuffiti, le ampie finestre sporche e sbarrate, in fondo al salone una cattedra in acciaio con sopra un grande registro con tutti i nomi dei fanciulli.
Dopo vari accertamenti sull'identità dei bambini la storia rimase in sospeso, tutti i nomi segnati sul registro risultavano inesistenti, risultava che quei bambini non fossero mai esistiti, ne in quella casa, ne in quel paese, ne nei comuni circostanti, ma solo i ragazzi che visitarono quella casa avvertirono i loro spiriti […] le risate dei bambini, che giocavano a fare girotondo, che si rincorrevano per tutta la casa facendo il ladro e il poliziotto, che giocavano e nascondino e mai più si riuscirono a trovare.
Dopo varie ricerche si è determinato che alcuni bambini siano morti in quella maledetta casa, altri nel fiume vicino dove si trovarono dei resti, ma del resto delle anime abbandonate non c'è alcuna traccia.

Leggenda urbana,edifici abbandonati,lasciati a se stessi,le indagini sono condotte senza asportare,imbrattare,provocare danni.
Urban legend, abandoned buildings, left to themselves, the surveys are conducted without remove, deface, damage.
Category
PARANORMAL VIDEOS FROM OTHER COUNTRIES
Sign in or sign up to post comments.
Be the first to comment